Convegno: Interpretare Il Disegno Infantile: prevenzione di maltrattamenti e abusi, a tutela dell’Infanzia - Palermo 15 dicembre 2018

Convegno: Interpretare Il Disegno Infantile: prevenzione di maltrattamenti e abusi, a tutela dell’Infanzia

Convegno con crediti ECM e CROAS

Palermo 15 dicembre 2018

Crediti ECM:   10,3
Crediti CROAS: 9

Aula multimediale
Mediali Impresa Sociale srl
Via Castellana 110
90135 Palermo

⇒ Faculty ⇐

Dott.ssa Luigia Mannuccia - Psicologa, specialista in relazioni familiari
Prof.ssa Silvana Lino - Psicologa e Docente dell’Università di Palermo
Dott.ssa Denise Fontana – Assistente Sociale presso Tribunale dei Minori

Obiettivo formativo di processo regionale/nazionale:

Epidemiologia-prevenzione della salute con acquisizione di nozioni di processo (30)

 

Info sul Convegno/Corso

♦ Chi promuove il corso?

Il corso è organizzato da Mediali Impresa Sociale S.r.l., Organismo  accreditato dall’Assessorato dell’Istruzione e Formazione Professionale per il rilascio di qualifiche e specializzazioni,  dall’Assessorato alla Salute per il rilascio di crediti ECM e dall’ Ordine degli Assistenti Sociali per il riconoscimento dei crediti formativi CROAS. L’Ente è Certificato in conformità alla norma ISO 9001:2008 per la Progettazione ed Erogazione Corsi di Formazione. Collabora alla realizzazione dell’evento formativo l’Associazione di Promozione Sociale “Arco di Ulisse”.

♦ Perché scegliere il corso?

Esso mira a trasmettere, tecniche e strategie interpretative volte a sensibilizzare, promuovere e migliorare la conoscenza psicologica di tutti quegli operatori che lavorando costantemente con i bambini, sono fortemente interessati alla protezione e tutela del loro benessere fisico e psicologico. Il corso infatti utilizza il disegno prodotto dagli stessi bambini, come strumento privilegiato, non invasivo né diagnostico, con lo scopo di esplorare e comprendere il dato emotivo spontaneo fornito dal bambino, per sostenerlo o aiutarlo, qualora si profilino disagi e attivare se necessita, un intervento adeguato alla sua richiesta d’aiuto. Il contenuto del corso, si avvale di ricerche scientifiche e contributi della Letteratura per l’infanzia, con l’obiettivo di trasferire esperienze e metodi per riflettere, valutare e agire, allo scopo di tutelare l’Infanzia e la sua crescita armoniosa.

♦ A chi è rivolto?

Il corso è accessibile a chi già opera professionalmente con i bambini; quindi insegnanti, pediatri, educatori, assistenti sociali, logopedisti, pedagogisti, psicoterapeuti, assistenti all’infanzia, insegnanti di sostegno, animatori ecc. che desiderano acquisire maggiori competenze nello svolgimento delle attività nel proprio contesto professionale; a chi è interessato al mondo dell’infanzia e desidera acquisire maggiori conoscenze psicologiche in questo ambito.

♦ Cosa prevede il corso?

  •  analisi di teorie di Psicologia dello Sviluppo e analisi su elaborati grafici;
  • dove svolgere le attività: scuole, ludoteche, asili, comunità per minori etc.;
  • competenze psicologiche: le proposte per le diverse fasce d’età;
  • conoscenza psicologiche relative alla Psicologia infantile e del Trauma;
  • Conoscere gli interventi e i comportamenti idonei in caso di disagio psicologico lieve/medio/grave

♦ Come si svolge il corso?

Il corso si articola in un incontro/convegno di circa 10 ore dalle 9.00 alle 19.30. Sono previsti due coffee break ed una pausa per il pranzo che si terrà in sede.

♦ Durata

10 ore circa

♦ Certificazione e Crediti Formativi

A fine corso l’Ente rilascia un Attestato di Partecipazione e per gli aventi diritto n.10,3 Crediti ECM e n.9 Crediti CROAS.

♦ Quote di Iscrizione:

€ 50,00 - partecipazione con il rilascio di Attestato
€ 60,00 - partecipazione con rilascio di Attestato e Crediti C.R.O.A.S. 
€ 70,00 - partecipazione con rilascio di attestato e Crediti ECM 

 

Le quote di iscrizione comprendono, inoltre, la consegna del kit congressuale, un light  lunch e a due coffee break.

♦ Sede del Convegno:

Aula Multimediale della Mediali Impresa Sociale srl – via Castellana 110, Palermo.

♦ Relatori:

Dott.ssa Luigia Mannuccia - Psicologa, specialista in relazioni familiari
Prof.ssa Silvana Lino - Psicologa e Docente dell’Università di Palermo
Dott.ssa Denise Fontana – Assistente Sociale presso Tribunale dei Minori

Programma Scientifico:

Ore 08.30 – 09.00  Registrazione dei partecipanti

I SESSIONE


IL DISEGNO INFANTILE E I SUOI SIGNIFICATI


Ore
09.00 – 09.30 L’evoluzione del tratto grafico, attraverso le fasi dello sviluppo del disegno Infantile - Relatore: Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 09.30 – 10.00  Aspetti psicologici e produzione grafica infantile - Relatore: Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 10.00 – 10.30  Aspetti strutturali: la collocazione del disegno -  Relatore: Dott.ssa Silvana Lino

Ore 10.30 – 11.00  Il Linguaggio emotivo del colore - Relatore: Dott.ssa Silvana Lino

Ore 11.00 –11.30   I simboli nei disegni -  Relatore: Dott.ssa Silvana Lino

Ore 11.30     - Coffee Break -

Ore 12.00 –13.00  Disegnare gli animali - Relatore: Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 13.00 – Light lunch in sede

 

II SESSIONE


LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA


Ore
14.00 – 14.30 Funzionamento cognitivo del bambino traumatizzato - Relatore: Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 14.30 – 15.00 Le tipologie di maltrattamento, definizione, caratteristiche, comportamenti e segnali di disagio - Relatore: Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 15.00 –15.30 Il Test della Famiglia di L. Corman - Relatore: Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 15.30 – 16.00 Valorizzazione/svalorizzazione: personaggi - Relatore: Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 16.00 – 16.15  Somiglianze e Legami Familiari - Relatore: Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 16.15 – 16.30  Analisi ed interpretazione di un caso clinico - Relatore Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 16.30  Coffee Break  -

Ore 17.00 – 17.30 Il “Test della famiglia” come indicatore di maltrattamenti: i risultati della  ricerca scientifica  su bambini vittime di abusi. - Relatore Dott.ssa Luisa Mannuccia

Ore 17.30 – 18.00 Maltrattamento, trascuratezza, abuso. I soggetti coinvolti nell’esercizio delle azioni di prevenzione e tutela dei minori. - Relatore Dott.ssa Fontana Denise

Ore 18.00 – 18.30 Aspetti deontologici e la tutela dell’infanzia: La segnalazione chi e come farla - Relatore Dott.ssa Fontana Denise

Ore 18.30 – 19.30  Discussione interattiva

Ore 19.30 - Questionario di Valutazione ECM

Chiusura dei lavori

 

Informazioni generali:

Il convegno è stato accreditato presso AGENAS Regione Sicilia (rif. ECM 120-4905) .

Il corso è accessibile a chi già opera professionalmente con i bambini; quindi insegnanti, pediatri, educatori, assistenti sociali, logopedisti, pedagogisti, psicoterapeuti, assistenti all’infanzia, insegnanti di sostegno, animatori ecc. che desiderano acquisire maggiori competenze nello svolgimento delle attività nel proprio contesto professionale; a chi è interessato al mondo dell’infanzia e desidera acquisire maggiori conoscenze psicologiche in questo ambito; coloro i quali desiderino prendere parte all’evento dovranno compilare la scheda di iscrizione reperibile sul sito: www.mediali.it ed rinviarla compilata in ogni sua parte unitamente alla copia di ricevuta di pagamento effettuata tramite bonifico bancario.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 50,00 partecipazione con il rilascio di Attestato

€ 60,00 partecipazione con rilascio di Attestato e Crediti C.R.O.A.S.

€ 70,00 partecipazione con rilascio di attestato e Crediti ECM

Le adesioni complete di scheda di iscrizione e bonifico bancario dovranno pervenire entro e non oltre il 13 dicembre 2018, via email o via fax.

Non saranno ritenute valide le schede d’iscrizione non accompagnante dal pagamento.

La Segreteria Organizzativa darà conferma dell’avvenuta iscrizione entro il 13 dicembre 2018

L’iscrizione al corso comporta formalmente l’accettazione inderogabile di queste norme

PROVIDER REGIONALE ECM 120


Segreteria Organizzativa

Dott.ssa Anna Maria Greco
Tel. 091-7867261 /091-5089330 fax. 091-6797965
Via Castellana, 110 90135 Palermo
e-mail: ecm@mediali.it


Convegno: Interpretare Il disegno infantile: prevenzione di maltrattamenti e abusi, a tutela dell’Infanzia