Corso per Tecnico Lingua italiana dei segni (LIS)

mediali_logo_hd

ASACOM Assistente all'Autonomina e alla Comunicazione - Mediali.it -ott 2018

Assistente all'Autonomia e alla Comunicazione (ASACOM)

Promotore del progetto

Corso per Tecnico Lingua italiana dei segni (LIS)

Mediali Impresa Sociale srl viene fondata nel 2007, traendo le sue origini dall’esperienza maturata dai propri soci, professionisti con esperienza pluriennale nella gestione di progetti nel settore dei Servizi, dell’Information Technology e della Progettazione Comunitaria. 
Grazie al know how apportato dai suoi soci, la società esplica la sua attività sia nella consulenza che nella gestione di progetti di ricerca, formazione e innovazione con particolare riferimento alle aree della comunicazione aziendale, delle rappresentazioni sociali, dell’orientamento e della selezione delle risorse umane.
Attualmente lo staff di Mediali vanta circa 40 operatori, fra soci, collaboratori interni, professionisti esterni e partner nazionali e internazionali.

Figura professionale

Corso per Tecnico Lingua italiana dei segni (LIS)

L’assistente all’Autonomia e alla Comunicazione è una figura professionale che nasce dalla Legge n. 104/92, che prevede l’obbligo, per gli enti locali, di garantire il diritto all’ educazione e all’ istruzione delle persone diversamente abili attraverso personale specializzato nelle scuole di ogni ordine e grado. L’ Assistente all’Autonomia e alla comunicazione è in grado di facilitare l’integrazione scolastica dell’alunno con disabilità nell’ambito delle attività formativo-didattiche, dell’autonomia personale e della socializzazione, curando, in team con le altre figure educative e assistenziali, gli aspetti dell’apprendimento, della comunicazione e della interazione-relazione; è un supporto all’apprendimento, che assicura il passaggio delle informazioni e dei contenuti didattici dall’ insegnante al bambino, adattandoli alle sue specifiche esigenze e modalità comunicative; è un mediatore della comunicazione, che lavora per realizzare una piena integrazione dell’alunno con la classe, dandogli continui stimoli e input su quello che accade intorno a lui e garantendogli le condizioni per interagire con i compagni e gli insegnanti.

Articolazione del percorso

Corso per Tecnico Lingua italiana dei segni (LIS)

Il percorso avrà una durata complessiva di 900 ore e sarà suddiviso in tre azioni formative:

  • Azione (A) Formazione in aula (548 ore)
  • Azione (B) Formazione a Distanza (172 ore)
  • Azione (C) Stage (180 ore)

Il percorso si concluderà con il rilascio da parte dell’Ente di formazione della qualifica professionale di “Assistente all’Autonomia e alla Comunicazione”, secondo le modalità previste dalla vigente normativa regionale.

Destinatari

Corso per Tecnico Lingua italiana dei segni (LIS)

Minimo 15 allievi maggiorenni in possesso di Diploma di Scuola Media Superiore residenti nella Regione Siciliana

Conoscenze acquisite

Corso per Tecnico Lingua italiana dei segni (LIS)

Gli allievi acquisiranno le seguenti conoscenze, competenze e capacità:

  •  Psicologia dello sviluppo del linguaggio, della comunicazione e disabilità
  •  Legislazione socio - sanitaria, scolastica e dell'handicap comunicativo
  •  Storia della comunità sorda e della Lingua dei Segni
  • Audiologia
  • Educazione: Introduzione alla LIS
  • Linguistica: Comunicazione Visivo e Gestuale (CVG)+Malossi
  • Psicopedagogia del disabile
  • Didattica speciale ed integrazione scolastica
  • CAA Comunicazione Aumentativa Alternativa (con elementi di ABA, TEACCH e metodologia PECS, ...)
  • Introduzione agli autismi
  • Approccio ai disturbi dell'apprendimento e dell'attenzione/iperattiva (ADHD)
  • La relazione nel processo d'aiuto
  • Le disabilità visive: ipovisione e cecità, elementi
  • Progettazione del P.E.I.
  • Stress e Prevenzione del "Burn - Out" Nelle professioni d'aiuto
  • Conversazione: Produzione Segnica Applicata
  • Conversazione: Strutturazione Elementare delle Frasi
  • Conversazione: Strutturazione Complessa delle Frasi
  • Lingua applicata: Consolidamento della competenza linguistica
  • Lingua applicata: Traduzione
  • Pratica LIS in aula
  • Le tecnologia per ipovedenti
  • Le tecnologia per la cecità: Braille, Braille informatico, Lambda, BM-E2…

Contattaci

Corso per Assistente all’Autonomia e Comunicazione (ASACOM)